Belfi: batteria, sintetizzatori, Perseidi

antiche segherie 1

Mercoledì 12 agosto torna Armonie – musiche per il torrente Ardo col penultimo cosmico appuntamento Batteria, sintetizzatori, Perseidi: l’evento dedicato alle stelle cadenti è inserito nel programma di 2015 International Year of Light Unesco.

Nei prati delle Antiche Segherie Bellunesi, lì dove l’Ardo si butta nella Piave, Andrea Belfi batterista e compositore di stanza a Berlino, si esibirà in un assolo che segue l’uscita di “Natura Morta”, uno dei lavori elettroacustici più interessanti dell’ultima stagione. Belfi è un batterista che sussurra: la sua musica ha un che di liturgico, e di visionario.

La serata è al picco delle Perseidi (le tradizionali stelle cadenti di agosto): la location, pur sotto la città, in  Via Guido Rossa a Belluno,  è al riparo dall’illuminazione diretta. Prima e dopo di l’assolo, Demis curerà una selezione di ascolti musicali dalle 21,30 e poi a oltranza; Belfi comincerà a suonare attorno alle 22,30.

Attrezzatura da stelle cadenti: si consiglia di portare stuoie, coperte e asciugamani per sedersi, sdraiarsi e guardare a nord est, il levante del Perseo. E birrette, of course.
Vicino alle Antiche Segherie Bellunesi c’è un ampio parcheggio, per chi arriva in auto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...