onde sonore per curare le valli

Hanno fatto un lavoro enorme

per sistemare, curare, attrezzare, rendere accogliente, in una parola amare il Buss del Buson

d’altronde è  gente che non si tira mica indietro….

 CAI di Belluno, Associazione Ricreativa, ABVS di Bolzano Bellunese, Comitato Usi Civici

grazie a loro domani si parte!

IMG_8909

Domani, 30 luglio  alle ore 14.30  inizia Armonie al nostro Buss del Buson con la passeggiata sonora lungo il romantico sentiero e attraverso l’incredibile forra; abbiamo chiamato a raccolta i cori di Belluno, a partire dal più antico e forse prestigioso: Il Coro Minimo Bellunese, nato nel 1961 grazie al Maestro Lamberto Pietropoli e guidato successivamente per 33 anni dal Maestro Edoardo Gazzera che ci attenderà per il concerto alla conca sotto il Col del Buson; ma intanto avremo già incontrato il coro nostrano per eccellenza Gruppo Voci dai Cortivi che è la vera anima musicale di Bolzano Bellunese; ed anche il  Gruppo Vocale Nova Cantica che da anni eccelle nella didattica del canto a Belluno, con un repertorio solistico-cameristico di generi e stili diversi. La giornata si arricchirà ancora delle consuete ed amate tappe didattiche: dall’archeologia relativa al sito nel sovrastante Col del Buson con Ugo dalla Longa e con l’antropizzazione di queste montagne raccontata da Daniela Margiola. Infine gli special guest ai fiati: Mattia De Biasi al clarinetto basso e Ermes Viel al corno (che chissà dove saranno!) e poi ancora le sculture in legno lungo l’uscita realizzate per la Velenosa e poi tutti noi ad accogliervi e poi…..

La passeggiata molto facile e piacevole normalmente dura un’oretta, ma in caso di musica un po’ di più.

Ci saranno le navette per non intasare la strada stretta e piena di curve per Case Bortot dove il parcheggio non è molto. Con questo servizio cerchiamo di rendere la fruizione della giornata migliore per tutti.

Le auto, a partire dalle 12.30 si lasceranno quindi in piazzale Toni Hiebeler, in via Prà de Luni a Bolzano Bellunese – il parcheggio vicino al Ristorante Mulino e alla pescicoltura.

Dalle 13.15  tre navette tre collegheranno il piazzale a Case Bortot e naturalmente troverete volontari e indicazioni ad accogliervi.

Per chi volesse raggiungere Case Bortot a piedi, la passeggiata dura una ventina di minuti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...