alla fin fine

anche se abbiamo sperato fino all’ultimo di poter andare a suonare nell’Auditorium di Pietra più bello che c’è sfidando quasi il temporale…

bisogna ammettere  che Vocincanto, Sintagma e l’hang di Ciccuto tra gli affreschi della chiesa di Bolzano Bellunese suonavano proprio bene 😉

 

E il Buss del Buson rimane là a disposizione di chi vuole andare a vederlo messo bello a lucido dai valorosi di Armonie.

Grande grazie a Marino Casagrande del CAI sezione di Belluno che ha composto la splendida sequenza musicale di cui abbiamo goduto ieri e che ha curato i lavori di risistemazione del Buss del Buson. Lo vediamo in questa foto e c’erano anche il sempre ottimo Danilo (che ha scattato questa foto), e Francesco che non compare perché impegnato a decespugliare; assieme a Marino possiamo invece vedere qui l’incredibile Gino che di anni ne ha 80, Giovanni il sardo di Gioz e Sergio che oltre ad essere australiano e pure un po’ irlandese è soprattutto, anche lui, figliolo della Schiara

ef18fb19-86e1-4d03-9815-38bb70ab67f2

ultimi ma non ultimi quelli  dell’ ABVS e RICREATIVA di Bolzano Bellunese che ci sono sempre da 8 anni per le giornate del Buss del Buson e anche quest’anno ci hanno creduto fino in fondo ed hanno curato impeccabilmente il cambio di programma in corsa

Danilo, Barbara, Maci, Jmmy, Chiara, Roberto, Walter

GRAZIE!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...