Unconscious Cognition is the Processing of Perception

05/08/2017

Belluno – Rifugio Settimo Alpini

Ore 17:00

Virtual Forest

Sotto la Schiara porteremo Virtual Forest il solo project di Marco Bernacchia prodotto dall’etichetta Yerevan Tapes e derivato direttamente dalle acclamate esperienze di Above The Tree. Esperienze elettronico trascendentali d’altura, sampling di canti tribali che creano atmosfere ipnotiche ed elettroniche con la scenografia da brividi della nostra parete Dolomitica.

Virtual Forest è la nuova incarnazione di Marco Bernacchia a.k.a. Above The Tree, musicista marchigiano con all’attivo diverse uscite per Brigadisco, Bloody Sound Fucktory e Locomotiv Records con nomi cangianti (& The E-Side per Wildoppure & The Drum Ensemble Du Beat per il recente Cave_Man) tanto quanto le atmosfere sonore che di volta in volta riesce a toccare. Per ammissione dello stesso artista, Virtual Forest è la declinazione mistica di Above The Tree, così come il lavoro d’esordio Unconscious Cognition Is The Processing Of Perception, non è altro che la fase onirica del progetto-madre, una nuova dimensione dove fare del nastro la propria visione. (www.sentireascoltare.com)

ALTRE INFO

per camminatori: si risale la Schiara e il torrente Ardo fino alla sorgente a 1500 mt di altezza; da Belluno (disl. 934 m, h 3.00), Bolzano Bellunese, loc. Case Bortot (s.a. CAI 501)

per pernottare presso il Rifugio Settimo Alpini è necessaria la prenotazione: 0437 941631

I partecipanti devono valutare autonomamente se il genere di percorso è confacente alle proprie capacità, l’organizzazione, non potendo valutare le capacità dei partecipanti, declina ogni eventuale responsabilità ad essa collegata. I partecipanti dovranno dotarsi di equipaggiamento adeguato (scarpe e vestiario eventuali torce se si sceglie la discesa in notturna)

rifugio settimo